Notte Bianca Manzoni Igt
24 marzo 2017
Pinot Grigio Le Venezie Igp Le Baccanti
9 aprile 2017

Passerina Igt Cala del Lupo

Il Passerina è un vitigno autoctono delle Marche, prevalentemente della zona sud confinante con l’Abruzzo ed il Lazio (tanto che si trovano anche vini abruzzesi e vini laziali basati su questo vitigno), sebbene in passato fosse stato erroneamente accostato a vitigni come il Bombino o il Trebbiano. Una delle sue caratteristiche più note è quella di avere una resa piuttosto alta, tanto che i contadini di una volta erano soliti chiamarla cacciadebiti o pagadebiti.

Zona produzione: Abruzzo
Vitigni: Passerina
Abbinamento: Formaggi freschi, carne bianca, pesce.
Colore: Giallo paglierino.
Profumo: Odore caratteristico varietale, abbastanza intenso e persistente di fiori bianche e frutta gialla.
Sapore: Fresco, avvolgente, con deliziose note minerali.
Temperatura di servizio: 10-11°C
Alcool: 12,5% vol.