Passerina Igt Cala del Lupo
8 luglio 2018
Qirat Extra Dry Millesimato
9 aprile 2017

Pinot Grigio Le Venezie Igp Le Baccanti

Il Pinot grigio è molto probabilmente una mutazione genetica del Pinot nero, ed è di origine francese. E’ una varietà di vitigno molto complessa, richiede particolare attenzione sia la coltivazione sia la produzione in habitat in i cui il clima è freddo e il terreno compatibile. Le regioni adatte a questo tipo di vitigno sono il Friuli Venezia Giulia ed in particolare nel Collio e nei Colli Orientali del Friuli, Trentino Alto Adige, Veneto e Lombardia. Il gusto del Pinot grigio si differenzia in base in base alla zona di produzione. Nei luoghi con clima costante e freddo si avrà un vino con un’ottima corposità e struttura e un sapore vellutato e morbido, se invece il luogo è caratterizzato da notevoli escursioni termiche il Pinot grigio avrà un sapore fruttato e una forte corposità. Il Pinot grigio può avere anche un colore diverso, a seconda delle tecniche di vinificazione.

Zona produzione: Friuli Venezia Giulia
Vitigni: 100% Pinot Grigio
Abbinamento: Piatti a base di verdure e carni bianche.
Colore: Giallo paglierino con riflessi ramati.
Profumo: Il suo bouquet è un insieme di fragranze fruttate dove spiccano sentori di pera e mandorle.
Sapore: Pieno e voluminoso, morbido con ricordi di frutta matura.
Temperatura di servizio: 10-12°C
Alcool: 12,5% vol.